Home
Click on the slide!

L'addio di Gasparin

news >> article

"Quando la proprietà e un manager non hanno la stessa condivisione strategica ..."

Altri...
Click on the slide!

Arrivederci Europa

analyse >> article

Altri...
Click on the slide!

Solo un pareggio!

analyse >> article

Giovedì 4 novembre, 4^ Giornata Europa League (girone I): Sampdoria-Metalist 0-0 Sampdoria…

Altri...
Click on the slide!

Pazzini!

analyse >> article

"per fortuna Marilungo mi ha regalato un assist che non potevo sbagliare"

Altri...
Frontpage Slideshow (version 2.0.0) - Copyright © 2006-2008 by JoomlaWorks
Mercato: Canales per il "dopo Cassano"? Stampa E-mail
Martedì 28 Dicembre 2010 11:12

Mentre Genova si prepara a salutare ufficialmente il fuoriclasse Antonio Cassano con il raro fenomeno dell'eclissi anulare di martedì 4 gennaio, sui giornali di mezza Europa si susseguono le indiscrezioni relative al suo successore in maglia blucerchiata.

La più costante è quella relativa al giovane talento spagnolo Sergio Canales Madrazo, attualmente in forza al Real Madrid, che il prossimo 16 febbraio compirà vent´anni.

Cresciuto nel vivaio del Racing di Santander è un titolare inamovibile della nazionale under 21 iberica ma nella squadra allenata da Mourinho non riesce a trovare gli adeguati spazi per poter giocare scendendo in campo solamente tre volte.

Leggi tutto...
 
L'addio di Gasparin Stampa E-mail
Domenica 26 Dicembre 2010 08:37

Alcuni giorni fa l'ormai ex direttore generale della Sampdoria ha sentito la necessità di spiegare le ragioni del suo divorzio con la società blucerchiata e quanto trasuda dalle sue parole non è un panorama che ci piace.

In particolare Gasparin ha sottolineato il problema fondamentale che si trova alla base del divorzio: “Non c’è nulla, nessuna ira, nessuna polemica, solo constatazione. Quando la proprietà e un manager non hanno la stessa condivisione strategica dal punto di visto operativo all’interno di una società è giusto, doveroso e obbligato che si separino. Ritengo che il fatto di separarsi non avendo la stessa visione sia stato un percorso obbligato. Dopo la partita con il Bari ci siamo confrontati perché c’è una situazione che doveva essere risolta, c’era da chiarire o meglio sottolineare quelli che erano ruoli, responsabilità e indici di autonomia nella gestione della società. Non essendoci più la condivisione della linea strategico-operativa, ho ritenuto inevitabile che il rapporto si concludesse anticipatamente. Da parte mia non c'è stata, e non c'è tuttora, nessuna ira nè polemica, ma solo la constatazione che non ci fossero più le condizioni per continuare; lascio con dispiacere ma è stato giusto, doveroso ed obbligato interrompere il rapporto lavorativo per il bene della Sampdoria".

Leggi tutto...
 
Mercato: Rossini e Canales Stampa E-mail
Domenica 26 Dicembre 2010 08:34

Dopo Antonio Cassano anche il difensore Jonathan Rossini saluterà la Sampdoria. Il giovane nazionale elvetico, infatti, non trovando spazi nella formazione titolare blucerchiata sarà ceduto in prestito al Sassuolo dove avrà maggiori possibilità di giocare ed acquisire quella esperienza necessaria per poter disputare il campionato di categoria superiore.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 5 di 74
Il punto infermeria

Accardi: influenza;
Semioli: distorsione tibio tarsica caviglia dx;
 

classifica serie A

 

SQUADRE PTI V N P
AC Milan 61 28 18 7
Inter 56 28 17 5
Napoli 53 28 16 5
Lazio 51 28 15 6
Udinese 50 28 15 5
AS Roma 46 28 13 7
Juventus 41 28 11 8
Palermo 40 28 12 4
Cagliari 39 28 11 6
Fiorentina 37 28 9 10
Bologna 36 28 10 9
Genoa 35 28 9 8
Chievo 32 28 7 11
Sampdoria 31 28 7 10
Parma 29 28 6 11
Catania 29 28 7 8
Cesena 28 28 7 7
Lecce 28 28 7 7
Brescia 25 28 6 7
Bari 16 28 3 7

Agenda del mese

6/1 Palermo-Sampdoria
9/1 Sampdoria-Roma (h 12,30 CET)
15/1 Lazio-Sampdoria
19/1 Sampdoria-Udinese (C.I. h 17,30 CET)
23/1 Sampdoria-Juventus
26/1 Derby
30/1 Napoli-Sampdoria